Wednesday, 28 September 2011

Artisti: i figli della merda.

Da tempo uso questo blog per pubblicare i miei lavori e spiegarli meglio nei dettagli.
Il blog è un grande strumento di comunicazione che aiuta a tener viva l'informazione: il contenuto migliore di Internet.

Perché quindi, anche io come tanti, non dovrei usarlo anche per questo?
Da oggi ho deciso di rendere pubbliche tutte le spiacevoli situazioni a cui vado in contro come artista e a cui si imbattono tantissimi artisti come me.

Nel corso di questi ultimi anni ne ho sentite e viste tante di ingiustizie ma partirò con questa mia iniziativa dall'ultima vicenda accaduta qualche giorno fa: mantenendo incensurati nomi, numeri e date.

SI, LA MIA INTENZIONE E' QUELLA DI "SPUTTANARE" CHI CI VUOL METTERE I PIEDI IN TESTA A NOI ARTISTI.

Io oltre che a dipingere esterno la mia creatività, facendola diventare un lavoro, con la grafica.  Ormai sono in grado di accontentare qualsiasi richiesta in questo campo e sono munita di tutti gli attrezzi di questo lavoro ( computer con i contro cazzi, tastiera grafica wacom intuos L4 since 2009 ma sempre ottima)
Senza scendere in dettagli tecnici arrivo subito al dunque: il problema che mi avvelena.

Non so se devo ringraziare per questo artisti che si svendono o chissà chi.
Ultimamente (aziende, privati e piccoli imprenditori) danno per scontato che gli artisti lavorino GRATIS.
NO, GLI ARTISTI NON LAVORANO GRATIS.
Usiamo il cervello anche più di qualsiasi altro lavoro, sforziamo la creatività, ci mettiamo del tempo, siamo dei perfettini e precisi e ci mettiamo SOLDI nel materiale o nelle macchine che ci permettono di svolgere il lavoro. Molto spesso ci sono anche anni di studio cosi come studia un avvocato o un medico.

Qui riporto, copiando e incollando, le manfrine che certe aziende mettono in atto per avere più lavori grafici gratis:

AZIENDA
<<<Buonasera,

La ns è un azienda giovane in fase di crescita. importiamo beni di
largo consumo dalla cina. Siamo alla ricerca di un grafico che ci
collabori da casa. Verrà inoltrato il materiale via mail è
successivamente provvederemo alla stampa degli stessi.

Ricerchiamo una persona seria, di fiducia e con competenze dimostrabili.
Pagamento al momento della consegna del file, tramite postpay.

Se interessato-a a quanto detto sopra, la preghiamo di inoltrare
curriculum vitae e prove pratiche di grafica pubblicitaria al seguente
indirizzo mail.

ladolce.vita@hotmail.it

distinti saluti>>>
_________________________________

IO
<<<Grazie per il vostro interesse nel mio lavoro, io provo una spontanea simpatia verso le aziende giovani.
Mi incuriosisce conoscere meglio il vostro lavoro.
Io sono una persona seria e affidabile dato che non mi allontano mai dal computer e rispondo tempestivamente quando si tratta di arte, perché si, io considero la grafica un'arte.

Vi lascio in allegato il mio curriculum che contiene anche qualche link per darvi la possibilità di conoscermi meglio.
Sono inoltre presenti alcuni lavori recenti ma non tantissimi, in quanto per la maggior parte non sono autorizzata a mostrarli (ad esempio: foto manipolazioni).


Per me è preferibile ricevere pagamenti con PayPal o Bonifico sempre se per voi non è un grosso problema altrimenti mi adeguerò.

Resto in attesa di ulteriori Vostre richieste.

Saluto cordialmente,
Maira Pedroni>>>

_________________________________

AZIENDA
Buongiorno,

Le richieste di collaborazione sono notevoli (più del previsto)!

Abbiamo pensato di affidare a tutti i candidati l'incarico di realizzare il logo aziendale.

(La Dolce Vita si occupa di commercializzazioni di prodotti Made in Cina.)


Il logo più bello verrà utilizzato Come logo aziendale, inoltre, l'ideatore del logo effettuerà lavori per La Dolce Vita!

Il tempo Massimo x la consegna del logo è Giovedi 29 settembre.


logo: La Dolce.Vita


Buon lavoro.

La Dolce.Vita>>>

______________________________

IO
<<Veramente, mi pare siate voi a richiedere una collaborazione.
Ho il dubbio che stiate cercando lavori gratuiti da più persone perciò io non intendo continuare fino a che non saprò di più sulla vostra azienda.
Non si può ideare un logo senza conoscere ogni sfumatura dell'argomento>>







Ovviamente non hanno più risposo.
Magari per ogni lavoro grafico organizzano queste "iniziative" ottenendo tutto gratis.

Mi chiedo anche: ma che nome di merda si son scelti? Ma non è il nome di un film? Perchè il punto in mezzo al nome? ...

In ogni caso spero che chiunque cerchi informazioni su questa azienda di importazione capiti prima qui.